Premier League, giocatore dell’Everton arrestato con accusa di pedofilia

Prima PaginaPremier League, giocatore dell'Everton arrestato con accusa di pedofilia

Un calciatore della Premier League che milita nell’Everton, è stato arrestato con l’accusa di pedofilia su minore

Un arresto con accusa di pedofilia scuote la Premier League. Infatti, un giocatore che milita nell’Everton è stato arrestato con l’accusa di reato sessuale su minore. L’identità del giocatore inizialmente non era stata rivelata, ed è emersa soltanto alcuni giorni dopo l’arresto.

L’arresto avvenuto venerdì dalla polizia di Manchester e successivamente è stato rilasciato su cauzione. Le forze di polizia in questo caso avevano anche emesso un comunicato: “Venerdì 16 luglio 2021 gli agenti hanno arrestato un uomo di 31 anni con l’accusa di reati sessuali su minori”.

Successivamente era uscito allo scoperto l’Everton, che ha confermato di avere un proprio tesserato sotto un’indagine della polizia. “Il club può confermare di aver sospeso un giocatore della prima squadra in attesa di un’indagine della polizia. Il club continuerà a supportare le autorità nelle loro indagini e al momento non rilascerà ulteriori dichiarazioni”, il comunicato dell’Everton.

.

Silvio Salimbene
Silvio Salimbene, 25 anni, laureato in scienze della comunicazione, indirizzo Editoria. Appassionato di calcio, tennis ed Nba.

Covid-19

Italia
66,257
Totale di casi attivi
Updated on 26 July 2021 - 01:53 01:53