Everton: per il post Ancelotti si pensa a Pirlo

Prima PaginaEverton: per il post Ancelotti si pensa a Pirlo

L’Everton ha bisogno di ripartire dopo l’addio di Re Carlo. Per la panchina si valutano tanti profili, tra questi anche Andrea Pirlo

L’Everton attualmente rappresenta un cantiere a cielo aperto in Premier League. Dopo lo strepitoso inizio di stagione sotto la saggia guida di Ancelotti, i Toffees hanno rallentato la corsa classificandosi al decimo posto in classifica.

Con l’addio dell’allenatore di Riggiolo (già ufficializzato dal Real Madrid) per il club londinese si è aperta una vera e propria battuta di caccia per identificare il profilo giusto per la panchina lasciata vacante da Re Carlo. Secondo il Daily Mail (noto quotidiano britannico) il nome più caldo pare essere quello di Andrea Pirlo. L’ex allenatore della Juventus è attualmente libero dato che i bianconeri hanno optato per un ritorno alle origini richiamando in casa base Max Allegri. Per Pirlo un’esperienza in Inghilterra potrebbe rappresentare per lui un bel trampolino di lancio dopo l’opaca stagione appena conclusa.

Tra gli altri nomi che orbitano in ottica Everton ricordiamo Nuno Espirito Santo e David Moyes. Entrambi i profili conoscono bene il campionato inglese dato che il primo si è appena liberato dopo la parentesi al Wolverhampton ed il secondo è attualmente alla guida del West Ham.

Michele Mastia
Dottore in giurisprudenza e praticante avvocato presso il Tribunale di Salerno. Scrivo di calcio. E amo Batman: nessuno ci hai mai visti contemporaneamente nella stessa stanza.

Covid-19

Italia
102,574
Totale di casi attivi
Updated on 26 September 2021 - 10:10 10:10