Allegri
Foto: Juventus FC

Per Max Allegri alla fine è la Juventus a spuntarla: il tecnico livornese accetta il ritorno in bianconero, rifiutando Real Madrid e Inter. Atteso l’annuncio

Max Allegri torna in Italia e torna alla Juventus. Il tecnico livornese ha preso la decisione definitiva: ritorno in bianconero e declino (con tanti ringraziamenti) alle avances di Inter e Real Madrid, in ordine di preferenza.

Potrebbe interessarti:

Allegri dopo due stagioni tornerà a sedersi sulla panchina della Juve e pertanto si consumerà l’addio di Andrea Pirlo dopo appena un anno. Sarà pertanto rivoluzione in casa bianconera, visto anche l’annunciato addio di Fabio Paratici, arrivato nella giornata di mercoledì. La Juventus ha voluto fare un passo indietro e deciso di ritornare con Allegri al timone, viste le ultime due stagioni poco esaltanti, soprattutto in campo europeo dove la corsa Champions si è fermata agli ottavi di finale.

Dunque – come riportato dall’esperto Gianluca Di Marzio – Allegri è ormai ad un passo dal sedersi nuovamente sulla panchina della Juventus. Niente da fare per Inter (che deve sostituire Conte) e Real Madrid (che saluterà Zidane a breve): chi ci aveva provato di più è stata la società nerazzurra, visti i buoni rapporti tra il tecnico e Marotta. Ma a quanto pare è un nulla di fatto: si ritorna allo Stadium.

Letture Consigliate