Fenomeno, Grisù e la Pop Mafia

Prima Pagina Fenomeno, Grisù e la Pop Mafia

Fenomeno è il nuovissimo singolo di Piervito Grisù De Rosa, in cui, con uno stile semplice, diretto e ritmato, si racconta il mondo della Pop Mafia

Fenomeno è il nuovo singolo di Piervito De Rosa, in arte Grisù, da venerdì 13 novembre disponibile in radio e in tutti gli store digitali e servizi di streaming on-line.

- Advertisement -

Fenomeno, Grisù e la Pop Mafia
Fenomeno, Grisù e la Pop Mafia

Grisù, cantautore raggamuffin e leader dei Paranza Vibes, dopo il successo del singolo Solare, ha presentato Fenomeno che anticipa il nuovo progetto discografico di prossima pubblicazione con l’etichetta Bit & Sound Music. Tale progetto da solista riprende brani composti nel passato, ma rimasti sino a ora in un cassetto, a cui Grisù sta dando vita collaborando con musicisti provenienti da generi musicali diversi e raccontando con ironia il mondo che lo circonda.

- Advertisement -

Giungendo nella specifico al brano, Fenomeno è una canzone che descrive in chiave ironica, cifra stilistica caratterizzante dell’autore, il mondo attuale della discografia.

Grisù evidenzia i punti deboli del sistema della musica italiana, dove non ci sono opportunità di espressione vera e personale per i giovani artisti che si vedono costretti, per raggiungere il successo o, più semplicemente, per vivere della propria passione, a vendersi all’industria discografica, non tanto interessata a storie e contenuti di rilievo, ma solo a canzoni, sostanzialmente, vendibili e utilizzabili dal sempre più vasto pubblico della musica odierna.

Tale scenario chiuso e paralizzante Piervito Grisù De Rosa, lo definisce come Pop Mafia, sottolineando, al contempo, la sua orgogliosa estraneità a tale mondo corrotto e di facciata; un mondo che, a volte, oltre al mercato e al pubblico, coinvolge anche la critica musicale più superficiale e disattenta, desiderosa solo di cavalcare l’onda dei successi mediatici.

- Advertisement -

Fenomeno, Grisù e la Pop Mafia
Fenomeno, Grisù e la Pop Mafia

Il tutto viene reso da Grisù con una grande semplicità, la cosa più difficile da raggiungere in musica, di testo e suono: tutto ciò rende il brano cantabile e dal facile ascolto, con una melodia che s’insinua nella mente del fruitore anche più distratto.

Molto interessante è anche il videoclip di Fenomeno che è distribuito sul canale ufficiale YouTube VEVO dell’artista ed è stato diretto da Francesco Dainotti, produttore cinematografico.

L’interesse del video risiede nell’essere un lungo piano sequenza che ci mostra, in primo luogo, un Grisù sorridente e solare, immerso nella propria realtà, nonostante la gravità della materia trattata. La caratteristica del video è, appunto, quella di essere girato totalmente in piano sequenza che, per sua natura, è sinonimo di realismo: tramite la negazione del montaggio, si nega la costruzione narrativa secondo un’istanza autoriale e si cerca l’immersione diretta nella realtà.

Dunque il video, nel caso particolare di Fenomeno, altro non fa che rafforzare ed evidenziare il messaggio della canzone. 

Un segno, quest’ultimo, della eloquente e comprovata capacità di Grisù di esprimersi su più livelli artistici.

- Advertisement -
Avatar
Gerardo Melehttps://zon.it
Laureato in Lettere, curriculum Pubblicistica, il 25 maggio 2010 e poi in Filologia Moderna il 13 marzo 2013, Gerardo inizia la sua collaborazione con ZerOttoNove nel giugno 2013 occupandosi della cronaca e delle vicende politiche di Calvanico (sua cittadina di residenza), trattando dei più svariati eventi e curando la rubrica CanZONando che propone, di volta in volta, l'attenta e puntuale analisi dei migliori brani della storia della musica.Ex caporedattore di ZerOttoNove.it e di ZON.it, WordPress & SEO specialist, operatore video e addetto al montaggio (in casi estremi), Gerardo ha molteplici interessi che spaziano dallo sport alla letteratura, dalla politica alla musica all'associazionismo.Attualmente svolge l'attività di docente, scrittore e giornalista pubblicista.

Covid-19

Italia
255,090
Totale di casi attivi
Updated on 27 October 2020 - 18:49 18:49