Fifa 22: tutto quello da sapere prima di scaricare la Web App

HomePrima PaginaFifa 22: tutto quello da sapere prima di scaricare la Web App

Da oggi 22 settembre sarà disponibile la Web App per Fifa 22. Muovere i primi passi non sarà facile, ma sarà essenziale farlo al meglio

La Web App di Fifa 22 è lo strumento più importante per chi ha intenzione di muovere i primi passi nel magico mondo della compravendita di Fifa Ultimate Team. Da oggi 22 settembre sarà disponibile online e sarà possibile il download della Companion App sugli store digitali.

Come muovere i primi passi nella Web App

Innanzitutto è importante specificare che la Web App di Fifa 22 non sostituisce in alcun modo il videogioco. Grazie ad essa sarà possibile effettuare compravendita per mezzo del proprio cellulare o del pc, senza dover per forza collegarsi al gioco. In questo modo gli utenti potranno risparmiare tantissimo tempo prezioso e sfruttare tutte le ore possibili della giornata per “listare” le carte che intendono vendere e sulle quali intendono fare profitto.

Aprire i Pacchetti di Benvenuto

La prima cosa da fare, una volta messe le mani sulla Web App di Fifa 22, è aprire i Pacchetti Benvenuto che il gioco mette a disposizione per gli utenti. Questo rappresentano una sorta di “premio fedeltà”: più sono gli anni in cui l’account è stato attivo, più sono i pacchetti che verranno regalati.

“Vendo o tengo?”

Questa è forse la domanda più importante per chi gioca a Fifa Ultimate Team. In Fifa 22, infatti, sarà possibile, ancora una volta, fare compravendita delle carte che escono dai pacchetti. Quali carte vendere o tenere è ovviamente discrezione del giocatore, ma tendenzialmente i calciatori con una buona nazionalità e un buon campionato (top 9) oro conviene sempre tenerli. Le carte da vendere sono invece quelle utili per le Sfide Creazione Rosa introduttive, che richiedono calciatori bronzo e argento.

Cosa conservare

Da conservare nel club saranno sicuramente gli stili intesa e i cambi ruolo (anche i più impensabili). Ovviamente il consiglio è sempre quello di non avere mai oggetti fermi nel club, ma di listarli continuamente in modo ciclico. In questo modo anche gli stili intesa e i cambi ruolo dovrebbero venire relistati ad un prezzo maggiore di un 30/40% rispetto al prezzo normale di vendita. Così facendo si approfitta comunque del tempo perso per provare a vendere le carte che, qualora vendute, partirebbero ad un prezzo maggiorato.

Il consiglio è quindi quello di partire da subito, sfruttare le primissime ore a disposizione per accumulare oggetti nel club e, soprattutto, listare sempre.

Michele Mastia
Dottore in giurisprudenza e praticante avvocato presso il Tribunale di Salerno. Scrivo di calcio. E amo Batman: nessuno ci hai mai visti contemporaneamente nella stessa stanza.

Covid-19

Italia
79,368
Totale di casi attivi
Updated on 14 October 2021 - 20:41 20:41