Benevento-Fiorentina, prandelli
Foto: YT ACF Fiorentina

Dopo 10 anni Cesare Prandelli torna a sedere sulla panchina della “sua” Fiorentina: subito cambio di modulo e 4-3-3 pronto per il lunch match contro i Benevento

Fiorentina-Benevento sarà soprattutto la partita del ritorno all’Artemio Franchi di Cesare Prandelli: l’ex ct della Nazionale italiana farà il suo “esordio” sulla panchina viola nel lunch match delle 12,30.

Potrebbe interessarti:

Avversario di giornata sarà la squadra di Pippo Inzaghi, reduce dalla deludente partita contro lo Spezia e in un momento di forma tutt’altro che esaltante.

Le probabili formazioni di Fiorentina-Benevento

QUI FIORENTINA – Con Prandelli in panchina subito cambio di modulo per i viola: si passa ad un 4-3-3 con Cutrone terminale offensivo. Ai suoi fianchi agiranno Ribery e Kouamè, in attesa che Callejon ritorni in buone condizioni di forma. Al centro della difesa dovrebbe fare il suo ritorno capitan Pezzella, affiancato da Milenkovic.

QUI BENEVENTOInzaghi deve far fronte ad alcune assenze importanti: oltre allo squalificato Caprari, mancherà anche Dabo, positivo al Covid, in mezzo al campo. Spazio dunque al veterano Hetemaj in mediana. Torna titolare Marco Sau che agirà da trequartista dietro Insigne e Lapadula, fresco di esordio in Nazionale con il Perù.

Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Caceres, Milenkovic, Ger.Pezzella, Biraghi; Amrabat, Pulgar, Castrovilli; Ribery, Vlahovic, Kouamé. Allenatore: Prandelli.

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Glik, Caldirola, Maggio; Hetemaj, Schiattarella, Iionita; Insigne, Sau; Lapadula. Allenatore: F.Inzaghi

Letture Consigliate