Fiorentina-Genoa, le probabili formazioni: dubbio Simeone-Muriel



montella
Foto: ACF Fiorentina (pagina Facebook)

Fiorentina-Genoa, le probabili formazioni del delicato scontro salvezza: ballottaggio Simeone-Muriel, Kouamè in pole per affiancare Pandev

Fiorentina-Genoa sarà uno dei match delicati per la lotta salvezza, che vede interessato anche l’Empoli che affronterà l’Inter a San Siro. Alla Viola basta un pareggio per non concludere la stagione tra le fiamme infernali, lo stesso vale per il Grifone, ma in questo caso solo se i toscani dovessero perdere a Milano.

Montella si trascina ancora dei dubbi, in particolare in attacco, dove soltanto uno tra Simeone e Muriel affiancherà Chiesa. In caso estremo potrebbero giocare anche entrambi con Chiesa che scalerebbe sulla fascia al posto di Mirallas, nel classico 3-5-2. Prandelli deve fare l’impresa contro la sua ex squadra: l’allenatore dovrebbe schierare Kouamè nel tandem offensivo con Pandev.

Qualche dubbio riguarda lo schieramento del Genoa, che potrebbe scendere in campo anche con il 4-4-2. Nessun dubbio in difesa, abbandonata la linea a tre, per favorire l’inserimento di Zukanovic, ormai recuperato. Molto dipenderà dalla posizione di Bessa, che sarà dinamica e potrebbe disporsi anche alle spalle delle punte.

Le probabili formazione di Fiorentina-Genoa

Fiorentina (3-5-2): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Dabo, Benassi, Gerson, Veretout, Biraghi; Chiesa, Simeone.

Genoa (4-4-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito; Pereira, Radovanovic, Veloso, Bessa; Pandev, Kouamé.

Leggi anche