Juventus, Lapo Elkann
Foto: Facebook Juventus

È il momento della verità all’Artemio Franchi. Iachini ritrova Milenkovic, tanti dubbi in casa Juventus: Rabiot dal primo minuto, De Ligt in dubbio

Pomeriggio di verdetti in Serie A: Fiorentina-Juventus si giocano il futuro. I bianconeri hanno la possibilità di vendicarsi dopo la gara d’andata e mettere un punto sulla corsa Champions League. La Viola ha cinque punti di distacco dal terzultimo posto in classifica e non può sentirsi ancora al sicuro.

Potrebbe interessarti:

QUI FIORENTINA – Iachini può tornare a contare su Milenkovic, di nuovo a disposizione dopo la squalifica. Ballottaggio tra Martinez Quarta e Venuti, con l’argentino in campo, Caceres salirebbe sulla fascia. Torna Pulgar in cabina di regia, con Amrabat e Castrovilli a completare il reparto. Ribery e Vlahovic a comporre la coppia d’attacco.

QUI JUVENTUS – Pirlo potrebbe far riposare De Ligt a favore della coppia Bonucci-Chiellini. Da valutare la posizione di Cuadrado, avanzato o terzino. Qualche chance di rivedere Ramsey, in dubbio con McKennie. Torna Rabiot a fianco di Bentancur, Dybala e Morata per una maglia in attacco.

Fiorentina-Juventus sarà trasmessa in diretta esclusiva su Sky alle ore 15.00

Le probabili formazioni di Fiorentina-Juventus

FIORENTINA (3-5-1-1): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Venuti, Amrabat, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Ribery; Vlahovic. Allenatore: Iachini.

JUVENTUS(4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Rabiot, Bentancur, Ramsey; Dybala, Ronaldo. Allenatore: Pirlo. 

Letture Consigliate