Florentino Pérez, nuovi audio shock contro Ronaldo e Mourinho

Prima PaginaFlorentino Pérez, nuovi audio shock contro Ronaldo e Mourinho

Il presidente del Real Madrid Florentino Pérez è ancora al centro del dibattito, questa volta per degli audio dal contenuto inaspettato

Florentino Pérez sembra implacabile. Questo mercoledì “El Confidencial” ha pubblicato alcuni audio nei quali il presidente del Real Madrid si scaglia a muso duro contro Cristiano Ronaldo e José Mourinho. Un episodio, peraltro, non nuovo per il dirigente dei Blancos. Lo stesso portale, infatti, in precedenza aveva già pubblicato alcune registrazioni dove Florentino Pérez attaccava Iker Casillas e Raul Gonzalez.

Gli audio “incriminati” risalgono al 2012 e su Cristiano Ronaldo Pérez dichiarò: “È pazzo. Questo ragazzo è un imbecille, è malato. Credete che questo ragazzo sia normale, ma non è normale, altrimenti non farebbe le cose che fa. L’ultima stupidaggine che ha fatto l’hanno vista tutti. Perché pensi che faccia queste sciocchezze?“. Il numero uno del club madrileno ampliò il discorso arrivando a parlare anche di Mourinho, all’epoca allenatore dei galacticos. Sullo “Special one” Pérez si espresse così: “Mendes non ha potere su di lui [riferito a C. Ronaldo]. Così come con Mourinho. Anche per le interviste. Niente. Queste sono persone con un ego terribile, entrambi viziati, l’allenatore e lui, non vedono la realtà. Se fossero fatti diversamente potrebbero guadagnare molto di più in diritti d’immagine“.

Intanto nei giorni scorsi è arrivata la notizia che il Real Madrid affronterà il Milan in un amichevole di lusso. I rossoneri e il club del chiacchierato Florentino Pérez scenderanno in campo domenica 8 agosto, alle 18:30, al Wörthersee Stadium di Klagenfurt (Austria), per la Athletes Versus Cup.

Lorenzo Vitale
Studente di Giurisprudenza all'Università di Salerno, aspirante Pubblico Ministero. Tra le mie passioni ci sono lo sport, la scrittura e il giornalismo d'inchiesta. Mi interesso particolarmente ai casi di cronaca nera irrisolti. Credo sia importante fare informazione per indurre alla riflessione, così da stimolare nelle persone lo sviluppo di un pensiero critico.

Covid-19

Italia
94,216
Totale di casi attivi
Updated on 4 August 2021 - 18:12 18:12