11 Dicembre 2021 - 11:15

Frecciarossa, via al Parigi-Milano: c’è la collaborazione di Cracco

Frecciarossa uomo accoltella ex

Il famigerato chef Carlo Cracco firmerà il menù a bordo del Frecciarossa Parigi-Milano. Il 18 Dicembre ci saranno i viaggi inaugurali

Una nuova missione. A partire dal prossimo 18 Dicembre, Trenitalia lancerà il nuovo collegamento Milano-Parigi, con due Frecciarossa al giorno che dal capoluogo lombardo raggiungeranno la capitale francese. Il viaggio durerà tra le sei e le sette ore, con partenza da Milano Centrale e arrivo a Parigi Gare de Lyon, passando per le stazione di Lyon Part-Dieu, Chambéry, Modane e Torino.

Al momento sono previsti due collegamenti andata e ritorno giornalieri, ma l’offerta potrebbe ampliarsi. In totale sono cinque i Frecciarossa 1000 che hanno ricevuto l’autorizzazione a circolare Oltralpe. Trenitalia diventerà dunque la prima azienda straniera ad operare nel mercato francese nel campo dell’alta velocità, entrando in concorrenza diretta con la Società nazionale delle ferrovie (SNCF).

Un mito del Made in Italy sta per arrivare in Francia, e noi stiamo lavorando per realizzare quello che sembrava un sogno. Il viaggio in Italia sarà ad alta velocità, poi ci collegheremo alla linea TGV francese.” ha spiegato alla stampa l’ad di Trenitalia, Luigi Corradi.

Ma la vera novità si trova in cucina. Infatti, il servizio ristorazione avrà la punta di diamante con la collaborazione di Carlo Cracco, re degli chef. Un vero e proprio menù a parte sarà scelto dal famosissimo chef per ristorare i clienti del Frecciarossa e dare loro la giusta scelta per un buon pasto.