Fred Bongusto, morto il cantautore di “Una rotonda sul mare”



Fred Bongusto
screen youtube canale Rai

Fred Bongusto è scomparso nella notte a Roma. Il cantautore e crooner italiano aveva conquistato il mondo con il brano senza tempo “Una rotonda sul mare”. Malato già da tempo, aveva 84 anni

Fred Bongusto, al secolo Alfredo Antonio Carlo Buongusto, era nato a Campobasso il 6 aprile del 1935. È tra le personalità più forti della musica italiana, si fa conoscere negli anni 60 grazie al complesso di cui faceva parte I 4 Loris. Rompe il ghiaccio con la notorietà con brani come “Notte d’amore“, tra l’altro pezzo contenuto nella colonna sonora del film L’appartamento di Billy Wilder.

Più tardi arrivano altri indimenticabili brani come “Bella bellissima” e ” Doce doce“. Il successo internazionale arriverà però solo con “Una rotonda sul mare“. Era il 1964 quando al mondo veniva presentato uno dei pezzi italiani che sarebbe diventato tra i più amati di sempre. La canzone tormentone ancora oggi reca con sé la caratteristica di essere riconoscibilissima. Bastano poche note dell’intro per capire che si è a cospetto di un capolavoro di musica e scrittura.

Fred Bongusto mancava dalle scene dall’aprile del 2013 quando aveva fatto un’apparizione per omaggiare Franco Califano. In quell’occasione intonó “Questo nostro grande amore” altro suo grande successo. Altri brani noti sono “Frida“, ” Tre settimane da raccontare” e “Prima c’eri tu” con il quale vince Un disco per l’estate nel 1966. Il cantautore e crooner ha anche apportato un contributo importante alla produzione di colonne sonore, portandolo a collaborare con registi come Dino Risi, Salvatore Samperi e Alberto Lattuada.

Sapevate che 

La rotonda di Senigallia, un bianco tempietto sospeso tra cielo e mare è l’edificio che ispirò l’omonima canzone di Fred Bongusto. Dal 2009 l’amministrazione comunale della città marchigiana, ha destinato ufficialmente lo stabilimento alla celebrazione di riti civili. Questo gesto unito al ricordo del cantante rendono il luogo uno dei più romantici del nostro paese. Senza dubbio da visitare.

 

 

Leggi anche