Frosinone-Chievo: le probabili formazioni e dove vedere la partita



Frosinone-chievo
Fonte: sito ufficiale Frosinone Calcio

Nell’anticipo delle 18, le già retrocesse Frosinone e Chievo giocano per l’onore. Tra i clivensi l’addio della storica bandiera Sergio Pellissier

È tempo di arrivederci per Frosinone e Chievo in questo ultimo sabato di Serie A: le ultime due della classe, già sicure della retrocessione da molte settimane, sono pronte ad onorare l’ultimo appuntamento stagionale prima di ritrovarsi l’anno prossimo in serie cadetta.

Una 38esima giornata amara per Di Carlo e Baroni, subentrati entrambi a stagione in corso con l’obiettivo di risollevare le sorti di due squadre che mai durante l’anno sono riuscite a raggiungere zone sicure di classifica.

Qui Frosinone

Dopo la sconfitta di San Siro, mister Baroni vuole salutare il pubblico del Benito Stirpe con una vittoria. La notizia è l’esordio dal primo minuto di Federico Dionisi: l’attaccante reatino protagonista di una sfortunatissima stagione è pronto a riprendersi la maglia da titolare a quasi un anno dall’ultima volta. Non convocabile Pinamonti attualmente in Polonia per il mondiale u20.

Quasi sicuro assente della partita Paganini a causa di un pestone rimediato in allenamento: probabile l’inserimento di Valzania in mezzo al campo, con Zampano ala destra.
In porta si va verso la conferma di Bardi.

Qui Chievo Verona

Tutto il pubblico clivense è pronto a salutare il capitano e bomber Sergio Pellissier: l’attaccante classe ’79 vuole regalare un’ultima gioia ai suoi tifosi prima di appendere le scarpette al chiodo.

Se la presenza lì davanti di Pellissier non è in dubbio, sono altri i ballottaggi che impensieriscono Mimmo Di Carlo. Sempre in attacco è sicura l’assenza di Stepinski squalificato che verrà sostituito da Meggiorini.

Vera e propria emergenza difesa per il Chievo che dovrà fare a meno di Barba fermato dal giudice sportivo (3 le giornate di squalifica) e di Rossettini ancora ai box per un problema fisico.

Al fianco di Bani c’è Cesar, mentre torna tra i convocati Rigoni che si gioca il posto con Nicolas Frey: se il francese dovesse arretrare in difesa spazio al 3-4-1-2.

Probabili Formazioni

Frosinone-Chievo Verona (ore 18, DAZN)

Frosinone (3-5-2): Bardi, Brighenti, Ariaudo, Capuano, Zampano, Cassata, Sammarco, Valzania, Beghetto, Dionisi, Ciano

Chievo Verona (4-3-2-1): Semper, Depaoli, Bani, Cesar, Jaroszynski, Rigoni, Dioussé, Hetemaj, Vignato, Pellissier, Meggiorni

Leggi anche