GameStop videogiochi epic games store
Pixabay

Partita su Reddit, la campagna per acquistare azioni di GameStop ha portato il titolo a volare in Borsa fino a +1200%

Il web toglie, il web dà: un ottimo esempio di questa strutturale dicotomia che regola la società contemporanea, ci viene dal mondo del gaming e in particolare da GameStop.

Potrebbe interessarti:

E’ vero infatti che il colosso texano può annoverare la rete tra le maggiori cause della crisi in cui versa da anni – soprattutto perché ormai i videogiochi si comprano negli store online a discapito dei negozi fisici- ma è altrettanto vero che, nelle ultime settimane, è stata proprio la rete a salvare il titolo dal tracollo.

E’ partita infatti lo scorso 11 Gennaio – tramite Reddit – una sorta di campagna dal basso per l’acquisto da parte di piccoli investitori di alcune azioni della GameStop: operazioni che hanno fatto registrare al titolo picchi mostruosi a Wall Street, fino ad un +1200% sul valore di partenza delle azioni (che a metà 2020 gravitava attorno ai 4 dollari).

Tra i piccoli investitori che hanno salvato GameStop da fine certa, ci sono anche Ryan Cohen, fondatore ed ex Ceo di Chewy, società di e-commerce leader nella vendita di accessori per animali domestici, e il signor Tesla Elon Musk che ha condiviso sul proprio account Twitter ufficiale il link Reddit dal quale in quel momento si poteva accedere all’acquisto di azioni GameStop.

Letture Consigliate