Gatti, lo strano caso di Lesignano: spariti 50 felini da fine maggio

AttualitàGatti, lo strano caso di Lesignano: spariti 50 felini da fine maggio

Sono in corso indagini in provincia di Parma, a Lesignano per la sparizione di circa 50 gatti di proprietà. A esporre la denuncia una veterinaria della zona

A Lesignano, in provincia di Parma, sono spariti circa 50 gatti. Si tratta di comunissimi gatti da appartamento, non di felini di razza dotati di pedigree.

Ad esporre denuncia è una veterinaria della zona, Luana Guasti. La donna, da fine maggio, sta raccogliendo varie segnalazioni. Ai microfoni della Gazzetta di Parma ha spiegato: “A scomparire sono tutti gatti di proprietà, abituati a stare in casa e fare qualche incursione nel giardino prima di rientrare“. La dottoressa aggiunge: “Escluso il movente del furto per rivenderli, visto che si tratta di gatti comuni, non si tratta nemmeno di incidenti stradali, visto che nessuno degli animali scomparso è stato poi ritrovato, né vivo né morto“.

La stessa prosegue: “Capita quasi sempre di sera a volte ne spariscono anche due o tre nelle stesse ore. Ma nessuno è mai riuscito a vedere nulla di strano“. Qualche anno fa, sempre in zona, era stata identificata dalle forze dell’ordine una persona che rubava i gatti per gli allevamenti dei cani da combattimento. Questa volta, però, la pista sembra essere un’altra. Sono in corso al momento indagini coordinate dai carabinieri, dalla forestale e dalla polizia locale.

Luciachiara Faiella
25 anni. Laureata in Lettere e (quasi) in Filologia Moderna. Mi piacciono la cronaca rosa, i programmi trash, la musica cantautorale, i romanzi che si fanno leggere, le serie tv che incollano allo schermo, il caffè (amaro), le persone curiose, la comunicazione sotto ogni aspetto.

Covid-19

Italia
116,342
Totale di casi attivi
Updated on 17 September 2021 - 08:55 08:55