Gedson Fernandes nel mirino del Milan: il prezzo del giovane portoghese



Gedson Fernandes
Foto: YouTube SLB Benfica

Il Milan pensa a Gedson Fernandes per il centrocampo: il talento portoghese in forza al Benfica ha una clausola rescissoria mostruosa

Il Milan continua la sua “politica verde” e starebbe pensando ad un talento portoghese per il centrocampo: Gedson Fernandes. Il calciatore, in forza al Benfica, insieme a Joao Felix ha mostrato grandi sprazzi di talento. Anche la sua clausola ha un valore mostruoso, ben 120 milioni di euro ma, a differenza del connazionale fresco sposo dell’Atletico Madrid, non sarà esercitata.

Il prezzo fissato dal Benfica è di 50-60 milioni per accomodarsi al tavolo e trattare. Si parla di cifre molto alte, ma che nel mercato odierno non fanno più molta paura. Maldini e Massara si sono messi al lavoro per convincere il calciatore e provare ad abbassare le pretese dei portoghesi.

Il Milan è vigile sul mercato, sapendo bene di non poter muoversi a cifre esagerate. Dopo gli acquisti di Theo Hernandez, Krunic e Bennacer (siamo ai dettagli), il Diavolo pensa a qualche cessione per fare cassa e magari investire sul giovane talento. Il tempo a disposizione non sarà molto, visto che le concorrenti non mancano.

Il calciatore sarebbe perfetto per lo stile di gioco di Giampaolo e potrebbe agire sia da mezz’ala che da trequartista.

Leggi anche