Genoa-Cagliari, le probabili formazioni: scalpita Lapadula



genoa-cagliari
Foto: Facebook Genoa CFC

Genoa-Cagliari, le probabili formazioni del delicato match salvezza del Ferraris: Lapadula verso la conferma, Maran ritrova Ionita

Genoa-Cagliari è più di una semplice partita per i padroni di casa: il Grifone deve ancora conquistare la salvezza e l’Empoli è alle calcagna. I sardi vivono in un condizione più tranquilla, anche se la matematica non è ancora raggiunta.

Se gli uomini di Prandelli dovessero uscire senza punti dalle mura amiche, la Liguria potrebbe seriamente rischiare di non vedere il derby della lanterna nella prossima stagione. I padroni di casa scenderanno in campo con gli undici migliori a disposizione (visti i numerosi infortuni) e con un unico vero ballottaggio: Kouamè-Lapadula. La punta italiana sembra in leggero vantaggio sul compagno di squadra.

Dubbi anche in difesa, Zukanovic e Pezzella si giocano una maglia da titolare. L’ultimo nodo da sciogliere è il modulo che adotterà Prandelli: molto dipenderà dalla scelta tra Pereira e Bessa.

In casa Cagliari, Maran recupera Ionita dopo la squalifica che lo ha costretto a saltare l’ultima partita di campionato. Il tandem d’attacco dovrebbe essere composto da Joao Pedro e Pavoletti, anche se Cerri scalpita. L’inserimento dell’italiano, farebbe scalare il brasiliano sulla trequarti, con Birsa relegato in panchina.

Probabili formazioni Genoa-Cagliari

Genoa (3-5-2) – Radu; Biraschi, Gunter, Zukanovic; Pereira, Lerager, Radovanovic, Veloso, Criscito; Lapadula, Pandev. All.: Prandelli.
Cagliari (4-3-1-2) – Cragno; Cacciatore, Klavan, Pisacane, Pellegrini; Deiola, Cigarini, Ionita; Barella; Joao Pedro, Pavoletti. All.: Maran.

Leggi anche