Genoa-Crotone 4-1: il Grifone cala il poker a Marassi

Calcio Genoa-Crotone 4-1: il Grifone cala il poker a Marassi

Genoa-Crotone termina con la dilagante vittoria del Grifone. Parte bene la stagione dei liguri: gol di Pjaca all’esordio

Il pomeriggio della prima giornata di Serie A regala un bel Genoa-Crotone con la netta vittoria da parte del Grifone. Parte con il piede sull’acceleratore Maran, che imprime già le sue idee di gioco grazie alle geometrie di Badelj. Da rimandare il ritorno dei calabresi nella massima categoria.

La cronaca della partita

- Advertisement -

Il Genoa alza molto il pressing e scende in campo con ferocia e voglia di far valere il proprio gioco. Dopo sette minuti Destro sblocca la partita e ritorna al gol dopo oltre un anno: decisivo un errore di valutazione di Mazzotta, che lascia campo a Ghiglione, bravo a imbeccare Destro.

Il raddoppio del Grifone non si fa attendere: Pandev al 10′ mette la firma nel tabellino. Il macedone elude la linea del fuorigioco del Crotone e su lancio di Goldaniga conduce palla al piede e beffa Cordaz con un delizioso pallonetto. La prima occasione da gol degli ospiti capita sui piedi di Simy che servito da Molina non riesce a gonfiare la rete.

- Advertisement -

Al 28′ ci pensa Riviere a ridare speranze al Crotone con un bel destro potente. Neanche il tempo di crederci ed arriva la doccia fredda con il gol di Zappacosta, che vince un contrasto, taglia il campo e calcia una rasoiata dai venti metri. Nel secondo tempo gli uomini di Stroppa non riescono ad incidere e le migliori occasioni le crea sempre il Genoa.

C’è spazio anche per il ritorno in campo e al gol di Pjaca, che al 75′ servito da Ghiglione tira un diagonale imparabile per Cordaz.

Genoa Crotone 4-1: risultato e tabellino

Marcatori: 7′ Destro (G), 9′ Pandev (G), 28′ Riviere (C), 75′ Pjaca (G)

- Advertisement -

Ammoniti: Molina (C), Mazzotta (C), Zappacosta (G), Pandev (G)

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Goldaniga, Zapata; Ghiglione, Lerager (86′ Melegoni), Badelj (68′ Radovanovic), Zajc (76′ Behrami), Zappacosta (76′ Czyborra); Destro, Pandev (68′ Pjaca).
Allenatore: Maran

CROTONE (3-4-1-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Molina, Cigarini (86′ Golmet), Zanellato (58′ Zanellato), Mazzotta (46′ Rispoli); Messias; Rivière (58′ Kargbo), Simy (89′ Dragus).
Allenatore: Stroppa

- Advertisement -
Avatar
Antonio Salomone
Antonio Salomone, giovane ragazzo del 1997 che cerca di fare della sua passione un lavoro. Amante di tutto ciò che rotola, aspirante giornalista sportivo. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Covid-19

Italia
142,739
Totale di casi attivi
Updated on 21 October 2020 - 15:27 15:27