Perin
Foto: You Tube JHTV Productions

Mattia Perin è vicino al ritorno al Genoa dopo 2 stagioni: il portiere torna in Liguria con la formula del prestito, accordo concluso con la Juventus

Dopo l’ufficialità dell’ingaggio di Davide Nicola come nuovo allenatore, il Genoa si muove anche sul mercato ed è pronto ad accogliere nuovamente Mattia Perin.

Potrebbe interessarti:

Il portiere, messo ai margini della rosa della Juventus a causa dei ripetuti infortuni ed il ritorno di Gigi Buffon in bianconero, ha deciso di sposare nuovamente la causa del Grifone, a distanza di poco più di un anno e mezzo. Con la maglia a strisce bianconere non ha mai avuto grande spazio da titolare, complice anche la presenza di Wojciech Szczesny.

Recuperato completamente il problema alla spalla, Perin vuole rimettersi in gioco ed il Genoa ha deciso di dargli una nuova possibilità. La formula è quella del prestito secco con un eventuale discorso di riscatto del calciatore che viene rimandato tra i due club a giugno.

Già in estate Perin era stato messo sul mercato dalla Juventus ed era stato vicino al passaggio prima al Monaco e poi al Benfica: l’affare con i portoghesi saltò praticamente alla visite mediche quando al portiere di Latina venne riscontrato un nuovo infortunio alla spalla che lo ha tenuto fuori dai giochi per altri 4 mesi. Dal 2020 ci sarà l’occasione per il riscatto.

Letture Consigliate