genoa-torino
Foto: Twitter Genoa

Vittoria col brivido per il tecnico ex Milan: Genoa-Torino si conclude 2 a 1. Decisive la rete di Lukic e l’autogol di Pellegrini

Recupero della terza giornata di Serie A a Marassi e prima vittoria in campionato per i granata: Genoa-Torino finisce 2 a 1 per gli ospiti.

Potrebbe interessarti:

Dieci minuti e la squadra di Giampaolo sblocca il risultato: errore di Goldaniga nel retropassaggio a Perin e regalo per Lukic bravo a concludere e battere l’estremo difensore rossoblù. Secondo gol consecutivo per il centrocampista serbo.

Il Torino ha bisogno di punti per lasciare le ultime piazze della classifica e appare più volenterosa rispetto agli avversari odierni.

I granata sono anche fortunati quando al 26′ Luca Pellegrini devia nella sua porta il traversone dalla sinistra di Belotti e porta i suoi sotto di due gol.

Seconda frazione che non riserva grandi emozioni e si gioca soprattutto sul piano della fisicità e l’agonismo delle due squadre.

Le occasioni migliori vengono ancora da parte ospite che prima con Belotti e poi con Bonazzoli sciupano il possibile 3 a 0.

A due minuti dalla fine del match ci pensa Scamacca ad accorciare le distanze con un destro a fil di palo su cui Sirigu non può nulla.

Giampaolo vede i fantasmi ma questa volta la vittoria arriva per davvero: scongiurato l’esonero, almeno per questa settimana.

 

Letture Consigliate