Gentiloni, esenzione canone Rai per 350mila over 75



Paolo Gentiloni canone Rai

Paolo Gentiloni: «350 mila over 75 non pagheranno il canone Rai»

Da parte del ministro dell’Economia e del ministro dello Sviluppo economico è stato appena firmato il decreto per l’aumento della fascia di reddito di esenzione del canone Rai per gli over 75.

L’annuncio è stato fatto poche ore fa dal Presidente del consiglio Paolo Gentiloni, che è intervenuto nel corso della conferenza stampa dell’agenzia Del Demanio sui risultati 2017.
Gli esentati over 75 passano così da 115.000 a 350.000, ha annunciato il premier.

Questo decreto era imposto dalla legge di Stabilità 2016, la stessa che stabiliva il pagamento del canone Rai attraverso le bollette elettriche.

Il Premier ha anche aggiunto«La seconda stagione di riforme che l’Italia deve affrontare nei prossimi anni, non deve essere immaginata come una stagione di improbabili miracoli, non credo sia utile nei confronti dell’opinione pubblica perché dietro questa illusione c’è il rischio di cancellare i grandi passi avanti fatti in questi anni. Noi come paese non ce lo possiamo permettere».

Secondo il Gentiloni, «non possono essere messi in discussione i passi avanti» sul sistema pensionistico o sul mercato del lavoro, così come «la serietà sui conti pubblici».

 

Leggi anche