Neofascismo, Grasso vuole lo scioglimento dei gruppi estremisti

Politica Neofascismo, Grasso vuole lo scioglimento dei gruppi estremisti

In un intervento a Bologna, Pietro Grasso rilancia la battaglia all’estremismo di destra e al neofascismo. L’obiettivo è condannare la violenza

No al neofascismo. Dopo la presidente della Camera Laura Boldrini, anche il leader di Liberi E Uguali Pietro Grasso promette battaglia a qualsiasi movimento inneggi all’ideologia fascista.

- Advertisement -

Intervenuto a Bologna per un incontro con studenti, dottorandi e precari dell’università, Grasso ha dichiarato: “Condanniamo qualsiasi violenza che possa essere vista sotto il profilo del neofascismo o del razzismo. Quindi, sotto questo profilo, condivido la posizione della presidente Boldrini. Condanniamo tutte quelle manifestazioni che possano essere valutate come una ricostituzione del partito fascista. Invitiamo, inoltre, a sciogliere eventuali formazioni e associazioni di questo tipo.

Il presidente del Senato si è poi soffermato sugli eventi di Bologna, su cui ha puntualizzato: “Noi condanniamo comunque la violenza, da qualsiasi parte avvenga.

- Advertisement -
Avatar
Antonio Jr. Orrico
Studente al terzo anno di Scienze della Comunicazione, con una passione innata per il giornalismo, per la scrittura, per la lettura e per la musica.

Covid-19

Italia
186,002
Totale di casi attivi
Updated on 24 October 2020 - 13:39 13:39