Gianna Nannini, “l’inarrestabile” intervistata questa sera a Rai2

Varie Gianna Nannini, "l'inarrestabile" intervistata questa sera a Rai2

Questa sera al programma “Unici” su Rai 2 sarà ospite la rocker Gianna Nannini, che racconterà la sua storia e la sua carriera

Gianna Nannini, la più grande rocker italiana, si racconterà questa sera al programma “Unici”, in onda su Rai2 alle 22.55. Ad intervistarla Giorgio Verdelli, che arricchirà la sua storia con documenti inediti ed immagini dei concerti custoditi negli archivi della rete nazionale.

Naturalmente si parlerà della sua musica, del suo amore per il pubblico tedesco (basti pensare alle tappe in Germania) ed ai suoi brani storici come“Fotormanza”, “America”, “Bello e Impossibile” ed ai duetti prestigiosi con Laura Pausini, Carmen Consoli ed Elisa. 

Ad omaggiarla ci sono anche altri personaggi famosi come Riccardo Scamarcio, famoso per essere un suo grande fan, Giuliano Sangiorgi, il suo compositore, Giovanni Veronesi cdella  e Massimo Ranieri, che ha di lei un bel ricordo del primo incontro alla Bussola di Viareggio.

“L’inarrestabile Gianna” tratteggia la vita di un’ artista simbolo del panorama musicale italiano, in un diario avventuroso ed emozionante.

Dalla sua carriera alle vicende personali come gli incidenti e la maternità, è una donna che ha sempre spinto l’acceleratore, andando al massimo. Molte le influenze musicali che hanno caratterizzato la sua impronta sonora: dal Rock alla Classica, ad artisti come Tenco e De Andrè.

Si è fregiata anche di collaborazioni di tutto rispetto come con Sting e Jack Bruce, con i quali ha eseguito, a Berlino nel 1987, “L’opera da tre soldi” di Bertold Brecht

Avatar
Grazia De Gennarohttps://zon.it
Classe 1987, ho frequentato l’Università degli Studi di Salerno, conseguendo la Laurea di Primo Livello in Sociologia. Ho ottenuto una certificazione di frequenza per il corso di addetto/responsabile Ufficio Stampa e ho partecipato a diversi concorsi letterari, tra cui quello dell'estate 2015 del Circolo degli Artisti Salernitani, che mi è valso un Primo Premio. Lo scorso anno ho pubblicato il mio primo romanzo edito da Writers Editor, intitolato "Amore di papà". Sono un'attivista femminista e sostenitrice dei diritti LGBTIQ e gestisco una pagina Facebook sui diritti delle donne, "Doppia Vu Women Rights". Inoltre, ho il ruolo di segretaria provinciale presso la sezione NIDIL CGIL di Salerno.

Covid-19

Italia
558,068
Totale di casi attivi
Updated on 16 January 2021 - 00:47 00:47