Addio a Gianni Colajemma: Bari piange l’attore e regista

AttualitàAddio a Gianni Colajemma: Bari piange l'attore e regista

Si è spento Gianni Colajemma, fondatore del teatro Barium. Il sindaco di Bari: “Oggi questo maledetto virus si è portato via un altro pezzo della nostra città

Ci lascia Gianni Colajemma, attore e fondatore del teatro Barium. L’uomo si è spento a 62 anni dopo essere risultato positivo al Coronavirus. Il mondo dello spettacolo barese è travolto da un tremendo lutto.

Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, lo ha salutato via social con queste parole: “Oggi questo maledetto virus si è portato via un altro pezzo della nostra città. Bari perde la risata calda e profonda di Gianni Colajemma, perde uno degli attori che hanno fatto la storia della comicità e del teatro popolare barese”. Il primo cittadino prosegue: “Grazie per tutto quello che hai fatto per questa città, grazie per la tua arte e per la tua trascinante comicità“. Poi, conclude: “Grazie anche dei rimproveri che mi riservavi durante le nostre telefonate. Ciao Gianni, ci mancherai”.

Luciachiara Faiella
25 anni. Laureata in Lettere e (quasi) in Filologia Moderna. Mi piacciono la cronaca rosa, i programmi trash, la musica cantautorale, i romanzi che si fanno leggere, le serie tv che incollano allo schermo, il caffè (amaro), le persone curiose, la comunicazione sotto ogni aspetto.

Covid-19

Italia
74,161
Totale di casi attivi
Updated on 29 July 2021 - 12:01 12:01