giulia de lellis

Tramite le Storie di Instagram, Giulia De Lellis chiarisce alcuni particolari dell’aggressione che ha subito qualche giorno fa a Milano

Giulia De Lellis aggredita a Milano: è bastato questo titolo, rimbalzato su tutte le testate afferenti alla stampa web, per gettare nella preoccupazione i numerosi fan dell’influencer ed ex tronista di Uomini e Donne.

Potrebbe interessarti:

Ieri sera, a qualche giorno di distanza dall’accaduto, Giulia ha scelto le Storie Instagram per fornire la propria versione dei fatti e chiarire alcuni passaggi che sono stati travisati da alcuni giornali online.

Il racconto della bella romana (autrice del bestseller Le Corna stanno bene su tutto, ma io stavo meglio senza) parte da una rassicurazione: “Per quanto riguarda l’aggressione, è vero. Ma sto bene, non sono riusciti a farmi male, per fortuna“. Poi però chiarisce, tenendo il punto, che non è vero (come invece pure si leggeva da qualche parte) che le persone che hanno assistito all’aggressione non l’hanno aiutata, perchè impegnati ad immortalare il momento, ma che anzi:

L’unica persona presente, carinissima, mi ha subito aiutata e la ringrazio pubblicamente

Infine Giulia De Lellis spiega perchè ha aspettato del tempo prima di parlare di ciò che di spiacevole le è accaduto; non solo voleva permettere agli inquirenti di fare le indagini dovute senza interferire, ma anche per una ragione più personale:

Non voglio condividere queste cose terribili. Se dovessi raccontare tutte le cose terribili che mi sono successe in questi mesi, sarebbe una cosa infinita

E poi:

Non volevo mettervi angoscia, penso che ci sono momenti che e’ giusto viversi in privato

Letture Consigliate