Referendum,Giuseppe Conte annuncia il Sì

Politica Referendum,Giuseppe Conte annuncia il Sì

Sul referendum costituzionale del prossimo weekend, il Premier Giuseppe Conte annuncia il suo Sì: “Primo passo di un percorso riformatore”

I prossimi 20 e 21 Settembre si vota anche per il referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari. Tra i sostenitori del Sì c’è anche il Premier Giuseppe Conte il quale ha spiegato così la sua decisione:

- Advertisement -

“Il taglio dei parlamentari, non compromette la funzionalità del Parlamento. Anzi, ritengo possa essere un primo passaggio per contribuire a valorizzare in termini di autorevolezza il lavoro dei parlamentari”.

Il Presidente del Consiglio, che voterà a Roma ma chiarisce che non farà campagna sui territori per via dei suoi impegni istituzionali, appare comunque consapevole che “il taglio dei parlamentari dev’essere corredato da altri interventi. da un percorso riformatore che va integrato e completato“.

L’attacco di Saviano

- Advertisement -

Per la sua decisione di sostenere il Sì al taglio dei parlamentari, Giuseppe Conte (e il Governo giallo-rosso nato dall’alleanza tra Pd e M5S di cui è Premier) era finito al centro del mirino dello scrittore Roberto Saviano:

Conte è un altro soggetto interessato solo alla propria sopravvivenza politica“, aveva detto l’autore di Gomorra, “simbolo della mediocre vacuità di questo Governo di superviventes profesionales, il cui unico obbiettivo è esserci sempre, comunque e ad ogni costo”.

- Advertisement -
Avatar
Riccardo Manfredelli
Venticinquenne lucano, laureato presso l'Università degli Studi di Salerno. Coltivo, con pazienza e dedizione, il sogno di diventare giornalista professionista. Nutro una passione smisurata per tutto ciò che è Pop, per tutto ciò che è spettacolo. Mi piace più ascoltare che parlare, più fare che mostrare. Per Zon.it scrivo principalmente di Cinema e Tv.

Covid-19

Italia
276,457
Totale di casi attivi
Updated on 28 October 2020 - 17:51 17:51