Netflix rinnova “Glow” per una terza stagione



Glow

Netflix ha annunciato il rinnovo di “Glow” ha annunciato il con un video sui social. La terza stagione in streaming nel 2019

Netflix ha rinnovato Glow, la serie ambientata nel mondo del wrestling femminile, per una terza stagione. Qui il video dell’annuncio.

Trama e cast

Ispirata ad uno show cult degli Anni ’80, la serie racconta le vicende di Ruth Wilder (Alison Brie) un’attrice in crisi di prospettive che trova una nuova possibilità nel mondo del wrestling femminile, mai esplorato prima da una narrazione di lunga serialità.

Qui la donna incontra altre donne, anche loro provenienti dal mondo tutto glitter e paillette di Hollywood, tra cui Debbie Eagan (Betty Gilpin), un’attrice di soap opera che vuole assolutamente rimanere incinta e non tornerà al suo vero lavoro finchè non avrà costruito la vita che si era immaginata.

A guidare questo assortito gruppo di ex star c’è Sam Sylvia (interpretato da Marc Maron) un regista di B-movie alla continua ricerca di un’ispirazione.

Creata dalla stessa crew produttiva di Orange is the New Black, Glow è stata recentemente nominata in sei categorie dei prossimi Emmy Awards, tra cui quella per la miglior regia di Jesse Peretz, e quella per la miglior attrice non protagonista in una serie comedy Betty Gilpin.

 

Leggi anche