Gran Bretagna, prima cornea artificiale fatta con una stampante 3D

Health ZON Gran Bretagna, prima cornea artificiale fatta con una stampante 3D

Per la prima volta, in Gran Bretagna, è stata creata una cornea artificiale tramite l’utilizzo di una stampante 3D. Utilizzate delle cellule staminali umane

Grandi novità in merito ai trapianti di cornea. Per la prima volta, infatti, un team di ricercatori della Newcastle University, in Gran Bretagna, è riuscito a crearne una versione artificiale mediante l’utilizzo di una bio-stampante 3D. Il macchinario, tramite la stratificazione di cerchi concentrici, ha creato ex novo una cornea sana e funzionante. Lo speciale inchiostro utilizzato, è stato creato unendo alginato, collagene e cellule staminali da donatore sano. La ricerca è stata pubblicata sul Experimental Eye Research.

- Advertisement -

Considerando i tempi rapidi per la stampa (solo 10 minuti), questa tecnica potrebbe costituire una riserva illimitata di cornee da trapiantare. Il trapianto su un essere umano è ancora lontano, la strada da battere è sicuramente quella giusta.

- Advertisement -
Guido Isacco
Guido Isacco
Studente di Farmacia presso l'Università degli Studi di Salerno, appassionato di scienza, arte e attualità. Collaboratore di ZON, per il quale cura principalmente la rubrica HealthZon.

Covid-19

Italia
789,308
Totale di casi attivi
Updated on 29 November 2020 - 04:30 04:30