Grecia: terremoto con scossa di magnitudo 5.2

AttualitàGrecia: terremoto con scossa di magnitudo 5.2

Registrata una violenta scossa di terremoto di 5.2 magnitudo in Grecia. Fortunatamente l’evento non ha causato morti o feriti gravi

Questa mattina, nella zone al largo delle isole del Dodecaneso (in Grecia), vicino al confine con la Turchia, è avvenuto un forte terremoto, la cui scossa ha raggiunto i 5.2 di magnitudo. Stando alle ultime notizie, sembra che il sisma sia stato registrato verso le 7.31 locali, che corrisponderebbero alle 6.31 italiane. Secondo i dati riportati dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia italiano, l’Ingv, e del servizio di monitoraggio geologico statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a meno di 20 chilometri di profondità (Latitudine:36.30; Longitudine: 27,10) ed epicentro non lontano dall’isola di Nisiro, isola vulcanica situata a 80 km da Rodi.

Fortunatamente, sembra che non siano stati registrati feriti o morti; così come anche il territorio non ha riscontrato particolari danni.

Come riporta Fanpage.it, la storia ci dimostra che la Grecia non è certo nuova a questo tipo d’episodi. Si tratta, infatti, del Paese più sismico d’Europa; motivo per cui le violente scosse vengono rilevate con una certa frequenza. Sempre secondo quanto riporta il sito, il terremoto più forte dell’ultimo secolo risale al 12 agosto 1956. Quella volta, le isole del Dodecaneso vennero colpite da un terremoto di magnitudo 7.7, seguite da una scossa di magnitudo 7.2 dalla durata di 13 minuti.

tiara
Nata a Caserta e studia Scienze della Comunicazione all'Università degli studi di Salerno. Le piace viaggiare in modo da poter scoprire sempre cose nuove. Grande appassionata di arte in tutte le sue forme, in particolar modo letteratura, cinema, pittura e fotografia. Con la scrittura spera di poter condividere le sue passioni.

Covid-19

Italia
114,271
Totale di casi attivi
Updated on 18 September 2021 - 07:56 07:56