Green Pass obbligatorio anche per il settore privato

PoliticaGreen Pass obbligatorio anche per il settore privato

Nelle ultime ore Palazzo Chigi starebbe puntando all’estensione del Green Pass non solo al settore pubblico ma anche a quello privato

Nelle ultime ore il governo Draghi sta lavorando all’estensione del Green Pass, cioè estendere la certificazione verde anche all’intero del settore privato. Secondo fonti di governo, è molto probabile l’inserimento nel decreto dell’obbligo anche per i privati che lavorano in questi settori in cui il cliente ha il dovere di esibire il certificato verde: ristorazione, bar, trasporti di lunga percorrenza, cinema e teatri.

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi proverà a estendere la certificazione verde a tutti i lavoratori, non solo a quelli pubblici. L’obiettivo del premier è ampliare l’obbligo del Green Pass subito e con un unico decreto.

Molto probabilmente domani, giovedì 16 settembre, sarà approvata la norma che estenderà il Green pass ai dipendenti della Pubblica amministrazione, a questi si aggiungeranno coloro che, nei settori privati, lavorano a contatto con il pubblico, in particolare con chi ha l’obbligo di mostrare il certificato verde.

“Le cose vanno fatte perché si devono fare, non per avere un risultato immediato, è evidente che c’è una spinta e una condivisione di tutti in questo senso”, afferma il Premier Mario Draghi dettando la linea sui passi necessari per tornare alla normalità. Secondo il premier è questa la funzione chiave del super Green Pass.

“Per sconfiggere la pandemia, la campagna di vaccinazione deve procedere spedita ovunque. Il certificato verde rende più rapido il ritorno alla normalità e potrebbe permettere di aumentare anche i limiti di capienza per eventi di ogni tipo.”, conclude il Presidente del Consiglio dei Ministri.

Rita Milione
Classe '99 da Cava de' Tirreni, studentessa presso la facoltà di Scienze Politiche all'Università degli Studi di Salerno. Appassionata di social media, musica e giornalismo.

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 19 September 2021 - 11:58 11:58