Grosjean vivo per miracolo: la macchina si spezza e va in fiamme

Grosjean

Grosjean protagonista di un incidente pauroso. La Haas va a muro e si spezza andando a fuoco. Il pilota vivo per miracolo: la dinamica

Una bruttissima partenza del Gran Premio del Bahrain ha coinvolto Grosjean in un incidente pauroso. Il pilota della Haas ha sbattuto violentemente contro le barriere causando l’esplosione della vettura. Una dinamica da pelle d’oca con Roman vivo per miracolo. La monoposto si è spezzata in due e lo svizzero si è trovato dalla parte che non è andata a fuoco. 

Una vera e propria fortuna, con Grosjean rapido a sfuggire dalle fiamme e a saltare oltre le barriere. La scuderia ha comunicato delle bruciatore sulle mani e sulle caviglie. Sospetta frattura delle costole. Il pilota è stato trasportato all’ospedale in ambulanza.

La paura ha coinvolto subito tutto il paddok, con i vari ingegneri che si sono diretti immediatamente al box della Haas per avere notizie. Probabilmente il fuoco è cresciuto a causa della benzina fuoriuscita dalla macchina dopo essersi spezzata. Un pomeriggio con il cuore in gola per la Formula 1, che ha vissuto secondi di estrema paura.

Si è evitato il peggio per scelta divina o semplicemente destino. Seguiranno aggiornamenti sulla condizione di Grosjean, che fortunatamente era sulle sue gambe dopo l’impatto.

Il video

Nessuna descrizione disponibile.