Guardiola obiettivo di Elliott, lo riporta il Mundo Deportivo



Guardiola
Foto: YT Manchester City

Secondo il Mundo Deportivo, il grande sogno di Elliott è di portare Guardiola sulla panchina del Milan. Insieme a lui, Overmars come Direttore Tecnico

Domani sera il Milan affronterà il Lecce in quella che sarà la prima da allenatore dei rossoneri per Stefano Pioli, che ha sostituito l’esonerato Marco Giampaolo. Dalla Spagna però, il Mundo Deportivo riporta una notizia che ha del clamoroso. Infatti, secondo il quotidiano spagnolo, l’obiettivo di Elliott è di portare sulla panchina rossonera Pep Guardiola, che però ha il contratto in scadenza nel 2021.

L’alternativa sarebbe Andriy Shevchenko, attuale allenatore dell’Ucraina, che si è appena qualificato agli Europei del 2020. Sempre secondo il Mundo Deportivo, i piani di Elliott non sarebbero finiti qui, perchè Singer vorrebbe come Direttore Tecnico Marc Overmars, attuale dirigente dell’Ajax.

Overmars prenderebbe il posto di Paolo Maldini, che non ha convinto Elliott. Anche il dirigente olandese però ha un contratto con i lancieri in scadenza nel 2024. Lo stesso quotidiano spagnolo però, spiega come i due obiettivi siano attualmente irraggiungibili, non soltanto per una questione economica, ma anche perchè l’allenatore ed il dirigente per il momento non sembrano intenzionati a cambiare aria.

A fine stagione potrebbe lasciare lo stesso Paolo Maldini, accusato di aver sbagliato le scelte di mercati e di aver voluto fortemente Giampaolo. In caso di mancato raggiungimento degli obiettivi previsti, le strade tra il Milan ed il suo storico capitano potrebbero nuovamente separarsi.

Leggi anche