I cinnamon rolls, i dolcetti alla cannella più famosi del mondo

CucinaI cinnamon rolls, i dolcetti alla cannella più famosi del mondo

I cinnamon rolls, gli inconfondibili rotolini alla cannella perfetti per la prima colazione e la merenda di tutta la famiglia. Scopriamoli nella versione originale svedese

I Cinnamon rolls sono dei dolcetti alla cannella tipici del nord Europa.

Soffici e profumatissimi vedono la loro origine nella tradizione svedese dove nascono nel XX secolo con il nome “Kanelbulle”, letteralmente tradotto ” rotolo alla cannella” per essere consumanti durante consumati durante i Fika, loro tradizionale pausa caffè.

Approdano successivamente negli Stati Uniti, diventando anche qui un must, e da qui si diffondono in tutto il mondo con il nome di “cinnamon rolls”

In America vengono serviti ricoperti da una glassa al formaggio; mentre la tradizione svedese li prevede semplicemente ricoperti di zucchero.

Ingredienti

  • 185 g latte
  • 15 g lievito di birra fresco
  • 50 g zucchero
  • 50 g di uova ( 1 uovo medio)
  • 20 g di tuorlo
  • 60 g burro sciolto
  • 460 g farina 0
  • un pizzico di sale

Ingredienti per la farcitura

  • 150g zucchero muscovado 
  • cannella in polvere a piacere
  • 60 g burro

Preparazione cinnamon rolls

Scaldiamo leggermente il latte e sciogliamo al suo interno il lievito con una piccola quantità di zucchero prelevata dal totale.

Aspettiamo qualche minuto che il lievito si attivi. Quando si saranno formate delle bollicine sulla superfice sarà pronto per essere utilizzato.

Intanto sciogliamo il burro, e versiamolo nella ciotola della planetaria munita di gancio.

Uniamo lo zucchero e le uova e mescoliamo leggermente.

Possiamo ora aggiungere il latte con il lievito, la farina e il sale.

Impastiamo fino a che l’impasto non sarà liscio e omogeneo. Compattiamolo leggermente con le mani e riponiamolo in una ciotola.

Lasciamo lievitare l’impasto fino al raddoppio.

Intanto dedichiamoci alla preparazione della farcia: in una ciotola versiamo il burro ammorbidito, la cannella e lo zucchero. Mescoliamo fino a che non si sarà formata una cremina.

Quanto l’impasto sarà lievitato portiamolo su un piano da lavoro e stendiamolo col mattarello fino a formare un rettangolo dello spessore di circa mezzo cm

Farciamo ora con la nostra crema e arrotoliamo fino a formare un filoncino.

Tagliamo quindi delle rotelle e riponiamole in una teglia ricoperta di carta forno, copriamo con pellicola e lasciamo lievitare ancora 30 minuti circa.

Intanto pre-riscaldiamo il forno a 180°.

Cuociamo i cinnamon rolls per circa 20 minuti, fino a doratura.

Spesso questi dolcetti vengono serviti con una sorta di glassa al formaggio ma io li preferisco così, assoluti e super cannellosi o in alternativa semplicemente ricoperti di zucchero

Molto importante è dire che i cinnamon rolls si possono congelare e tenerli pronti all’uso.

Vanno congelati prima della seconda lievitazione e tirati fuori dal frigo qualche ora prima della cottura (dipende dalla temperatura ambiente).

bisogna dare il tempo all’impasto di ritornare a temperatura e continuare la lievitazione;

ad esempio potremmo tirarle fuori la sera prima per la colazione del giorno dopo.

cinnamon rolls
cottura cinnamon rolls

Covid-19

Italia
105,083
Totale di casi attivi
Updated on 24 September 2021 - 12:07 12:07