Iannone e le curve…quelle di Belen



Iannone

Per il pilota della Suzuki Andrea Iannone la stagione 2017 è iniziata nel peggiore dei modi. Fortunatamente a tirarlo su ci pensano le curve di Belen

Ci sono curve e curve, alcune sono più difficili da dominare, altre invece possono essere morbide e Iannonefacili da percorrere. Ne sa qualcosa Andrea Iannone, che ha a che fare sia con con le curve dei circuiti della moto gp sia con quelle della compagna, Belen Rodriguez, certamente molto meno rischiose di quelle di un percorso di gara.

Sono state proprio le chicane del circuito di Losail a far cadere il pilota della Suzuki, costretto al ritiro dopo una caduta a metà gara, quando si trovava testa a testa con Marc Marquez, arrivato poi quarto con la sua Honda.

Ma a guardare l’ultimo selfie di Belen, volata in Quatar per stare vicino al fidanzato, pare che Iannone abbia dimenticato quasi subito la disfatta subìta in gara. Certo, cadere sulle curve della bella argentina è tutt’altra cosa…ma forse i tifosi si aspettano che il pilota non si lasci sorprendere ancora, altrimenti daranno la colpa a Belen!

 

Leggi anche