Il Grande Lebowski, Jeff Bridges approva il remake

Prima Pagina Il Grande Lebowski, Jeff Bridges approva il remake

L’attore Jeff Bridges non è contrario ad un remake de Il Grande Lebowski, girato dai fratelli Coen. Ma solo se lui sarà di nuovo Drugo

Un remake de Il Grande Lebowski. Il sogno di tutti i pionieri degli anni ’90 potrebbe presto diventare realtà. E dovrebbe anche avere lo stesso “Drugo” di allora: Jeff Bridges. L’attore non è contrario a un possibile remake del cult, ma ad una condizione: deve interpretare nuovamente il mitico Jeffrey.

- Advertisement -

L’attore, intervistato per la sua ultima fatica, ovvero 7 Sconosciuti A El Royale, ha dichiarato infatti che l’idea di un remake lo divertirebbe.
, ma solo se ci sono io! Mi vengono in mente tante cose. penso al giorno in cui ho invitato mia moglie e le mie figlie a farmi visita sul set. Era il giorno in cui venivo spinto su un piccolo skateboard e guardavo tutte quelle vagine. Ricordo che mia moglie Susan, che era in piedi vicino a me, mi ha detto di usare la parola “inguine”. Ho chiesto di poter fare una foto, mi sembrava un’occasione, e lei ha risposto ‘Devi farla assolutamente’. Così mi sono messo sul mio skateboard ho guardato in alto e ho visto tutti questi ciuffi di peli pubici. Ho capito che avevano fatto uno scherzo al Drugo, avevano ingigantito i loro inguini.”

Insomma, il benestare di Drugo per un remake de Il Grande Lebowski c’è. Saranno nuovamente i pazzi fratelli Coen a dirigere l’orchestra? Ci saranno anche Steve Buscemi, John Goodman, John Turturro e Julianne Moore? Ancora troppo presto per scoprirlo.

- Advertisement -
Avatar
Antonio Jr. Orrico
Studente al terzo anno di Scienze della Comunicazione, con una passione innata per il giornalismo, per la scrittura, per la lettura e per la musica.

Covid-19

Italia
787,893
Totale di casi attivi
Updated on 28 November 2020 - 05:27 05:27