Il maltempo provoca diversi danni: le zone colpite



Maltempo Francia

Il maltempo che in queste ore sta interessando la costa adriatica del nostro Paese ha causato diversi danni: un morto nelle Marche

L’Italia in queste ore sembra spaccata in due dal Meteo: mentre al Sud è ancora piena estate, anche se non si escludono perturbazioni di importante entità nelle prossime ore, il Nord è per la maggiore nella morsa del maltempo che, mentre scriviamo, sta causando diversi danni.

Le zone più colpite

La costa adriatica del nostro Paese è senz’altro la zona maggiormente interessata dal maltempo di queste ore: su Pesaro si è per esempio abbattuta una violenta tromba d’aria con pioggia e grandine, a Grottammare un pedalò si è ribaltato sulla spiaggia a causa del vento e gli avventori sono stati costretti ad abbandonare gli stabilimenti: il vento ha buttato giù anche ombrelloni e suppellettili dai terrazzi delle case.

Sulla superstrada Ascoli mare in direzione capoluogo, un albero si è scaraventato sulla carreggiata ed è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco per rimuoverlo all’altezza dello svincolo per Masampolo del Tronto.

Alle 18.35 di ieri la tratta ferroviaria tra Civitanova Marche e Porto San Giorgio-Fermo, sulla linea Ancona-Pescara.

Nelle Marche il maltempo si è lasciato dietro una vittima: si tratta di un uomo, colpito da un fulmine ad Osimo in provincia di Ancona.

Leggi anche