Ilaria Capua
Screen dalla trasmissione DiMartedì su La7

La virologa Ilaria Capua durante una trasmissione ha dato una previsione sulla fine della pandemia

La virologa Ilaria Capua è stata ospite in una trasmissione televisiva condotta su La7 da Giovanni Floris. Durante la trasmissione la virologa ha dato una previsione sulla fine della pandemia. Ecco di seguito le parole della virologa:

Potrebbe interessarti:

“Le prospettive che abbiamo sono legate alla campagna di vaccinazione, a come verrà applicata nei paesi – ha spiegato Ilaria Capua –. E’ molto importante che determinate persone vengano vaccinate prima. Negli Usa siamo abbastanza avanti con la seconda vaccinazione e si cominciano a sentire notizie su fenomeni che sono associati alla seconda vaccinazione”.

Si vedono casi di spossatezza, affaticamento”, continua la Capua. “Anche questo entrerà come fattore di critica o gancio per creare confusione. Ci vuole lucidità e se gestiremo bene campagna di vaccinazione, credo che tutto il 2021 cercheremo di abbassare il numero dei focolai; 2022 popolazione vaccinata, molte meno mascherine. Mi dispiace ma io non credo che prima del 2023 potrà essere “liberi tutti”.

Ilaria Capua è una virologa, professoressa universitaria, ricercatrice ed ex politica italiana, nota per i suoi studi sui virus influenzali e, in particolare, sull’influenza aviaria. È stata deputata dal 2013 al 2016, durante la XVII legislatura, eletta nelle liste di Scelta Civica.

Letture Consigliate