Friuli terremoto 1976

Una scossa di terremoto di magnitudo 6.0 ha colpito questa mattina l’India; al momento non si registrano vittime ma sono stati segnalati diversi crolli

In India all’alba di oggi, 28 aprile, è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 6.0. Secondo l’Istituto americano di geofisica, il sisma ha avuto una profondità di 29 chilometri. Fortunatamente, al momento sembra che il sisma, che è stato registrato intorno alle 4,21 ora italiana, non abbia provocato vittime, ma sono stati segnalati crolli e molte chiamate alle forze di polizia e alle autorità locali.

Potrebbe interessarti:

Inoltre, gli abitanti dello stato del Guwahati, 150 km a sud, hanno detto che la scossa ha fatto oscillare gli edifici e provocato crepe nei muri ed hanno anche segnalato numerose repliche. Secondo la scala Richter, un evento sismico di magnitudo 6.0 è classificato come terremoto forte e descritto nel modo seguente: può avere un raggio di azione di 160 km dove può essere distruttivo se la zona è densamente popolata.

Il ministro della Salute dello stato di Assam, Himanta Biswa Sarma ha divulgato via Twitter immagini relative a danni materiali di lieve entità. “Non abbiamo notizie di vittime, ma stiamo vedendo immagini e immagini di danni estesi”, ha detto a Reuters il ministro della Salute Himanta Biswa Sarma. “Prego per il benessere di tutti e esorto tutti a stare all’erta”, le prime parole del governatore Sarbananda Sonowal.

Letture Consigliate