innamorarsi

Offline dating è l’esperimento di Samuel Abrams: un ragazzo cerca di “rimorchiare” senza l’utilizzo di internet. Innamorarsi semplicemente come una volta

[ads1]

Potrebbe interessarti:

Innamorarsi senza internet, senza l’utilizzo dei social network è ancora possibile?

Conoscersi senza concludere la serata con la sbirciatina su Facebook, addormentarsi subito dopo il bacio al portone e senza il “tlin” della nuvoletta blu sullo smartphone, senza chat e filtri. È esattamente quello che prova a fare Tom Greaves, protagonista di un video di Samuel Abrams. Il corto è stato girato nel quartiere di Hackney a Londra: l’attore cammina per strada ‘abbordando’ le ragazze come si usava fare ‘tanto tempo fa’, provando semplicemente a scambiare con loro poche chiacchiere, cercando in tutti i modi di attaccare bottone per poi magari innamorarsi. Nel corto si vedono alcune ragazze che respingono il coraggioso Tom, altre che scherzano per il suo comportamento “strano” e altre ancora che gli lasciano il contatto Facebook (no, non il numero di telefono). Dopo tutti i rifiuti compare una ragazza con in testa uno strano cappello di paglia, è una ragazza italiana, con la quale l’incontro offline diventa possibile: i due cenano insieme, le luci soffuse e un “sei bellissima” con accento inglese creano un’atmosfera intima e giusta per innamorarsi senza la spia dei social networks.

ofline dating innamorarsiInnamorarsi al buio, non alla luce delle candele o sotto le coperte, trovarsi nei giorni di qualcun altro, senza conoscere i dati anagrafici e imbarazzanti riportati sui social network. Fidarsi, subito, stringere un legame, semplicemente perché il profumo di lui è buono e ricorda quello del babbo. Lasciarsi andare senza lasciare che la vita diventi la prima protagonista di uno schermo e di un chiacchiericcio freddo.

Credete ancora che tutto questo sia possibile? Che l’amore sia qualcosa di intimo, senza profili  Facebook con doppio nome e cognome? Che innamorasi come una volta sia decisamente più romantico di quanto lo sia un “like”.

[ads2]

Letture Consigliate