Inter, affare chiuso per Nicolò Barella: visite mediche in programma

Barella
Foto: YT Serie A

Nicolò Barella può considerarsi un nuovo giocatore dell’Inter: accordo trovato con il Cagliari. Il centrocampista verso le visite mediche

Antonio Conte avrà Nicolò Barella nella sua Inter: la società nerazzurra ha raggiunto il definitivo accordo con il Cagliari per l’acquisto del centrocampista.

Come riferisce TuttoMercatoWeb, le due società hanno raggiunto l’intesa sulla base di 45 milioni di euro complessivi, in un’operazione che sarà risolta in prestito oneroso (probabile sui 10 milioni) con obbligo di riscatto, bonus esclusi. Un affare da circa 50 milioni di euro per completare il centrocampo che Conte ha richiesto fin da inizio mercato.

Per Barella adesso sarà la volta delle visite mediche: il calciatore è ancora in vacanza, visto che da poco è terminato l’Europeo Under 21 con l’Italia. Dopo aver effettuato gli accertamenti di rito, sarà a disposizione del tecnico la prossima settimana, saltando dunque la prima uscita ufficiale contro il Lugano. Con ogni probabilità, il centrocampista sarà a disposizione per l’International Champions Cup, visto che la partenza per la tournée nei prossimi giorni.

Una trattativa mai in discussione quella tra il Cagliari e Inter, nonostante le parole di Giulini dove annunciava un accordo con la Roma (poi smentito dal ds giallorosso Petrachi). Dopo settimane di lavoro inteso, è arrivata la tanto attesa ufficialità: Barella sarà dell’Inter.