20 Ottobre 2022 - 16:10

Inter, Lukaku rimarrà anche l’anno prossimo: l’accordo

Arrivano da Londra le prime conferme: Romelu Lukaku vestirà nerazzurro anche la prossima stagione

serie a, lukaku

Non l’inizio di stagione che si aspettava, ma Romelu Lukaku non sarà solo una minestra riscaldata per l’Inter. Secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, infatti, ci sarebbe già un accordo di massima per la sua permanenza in nerazzurro anche nella prossima stagione.

Un gentlemen agreement esisterebbe, dunque, tra il Biscione e la società Blues sul rinnovo del prestito dell’attaccante belga anche per la stagione 2023/2024. Il giocatore è tornato a Milano la scorsa estate, dopo aver lasciato l’Inter l’anno precedente per una cifra monstre di 115 milioni di euro e un contratto da 12 milioni annui.

Un’immensità, soprattutto in relazione a quanto poi mostrato dallo stesso Lukaku a Stamford Bridge: ad oggi non c’è nessun interesse da parte del Chelsea di riavere l’attaccante nella propria rosa. Tanto più che nella scorsa finestra di mercato i Blues si sono concessi l’acquisto di un nuovo attaccante, Pierre-Emerick Aubameyang.

Ma c’è di più: nell’ambito del nuovo accordo per la permanenza dell’attaccante belga a Milano, potrebbe essere strappata anche una clausola per l’acquisizione a titolo definitivo del giocatore. Un’eventualità che dovrà necessariamente tener conto del valore residuo a bilancio dello stesso Lukaku, pari a 46 milioni di euro tra due anni.