Inter-Milan 2-1: una magia di Eriksen decide il derby

Prima PaginaInter-Milan 2-1: una magia di Eriksen decide il derby

Tre gol, un’espulsione e una rissa sfiorata: non delude questo derby di Coppa Italia. Tra Inter e Milan hanno la meglio i “padroni di casa”

E’ l’Inter a uscire vincitrice di una partita da nervi scoperti e tanta rabbia agonistica: a San Siro termina 2 a 1 per i nerazzurri, bravi a ribaltare il match dopo l’espulsione di Ibrahimovic.

La partita

Pronti, via ed è il Milan ad avere la prima chance per sbloccare il match: buono scambio al limite dell’area nerazzurra e conclusione di Leao fuori di poco

Non ci sta l’Inter ed è Lukaku a salire in cattedra e provare il sinistro da posizione ravvicinata: provvidenziale Tatarusanu a intervenire con i piedi.

Derby che si sblocca al 31′ grazie a l’ennesima marcatura stagionale di Zlatan Ibrahimovic, bravo a sfruttare l’assist aereo di Meité e a piazzare chirurgicamente il pallone sul secondo palo.

Partita che cambia direzione al 58′ quando un fallo ingenuo a centrocampo costa il secondo giallo e l’espulsione a Zlatan Ibrahimovic. Derby in discesa per i nerazzurri

Il costante forcing offensivo degli uomini di Conte si concretizza quando Rafael Leao entra in maniera scomposta su Barella e provoca calcio di rigore: Lukaku dal dischetto spiazza Tatarusanu e pareggia i conti.

Non si arresta l’onda nerazzurra ma le tanti occasioni non si tramutano in gol: a deciderla ci pensa al 98′ l’uomo più inaspettato, Christian Eriksen, che pennella un calcio di punizione dal limite su cui l’estremo difensore rumeno non può nulla.

Pietro Marchesano
Mi chiamo Pietro, ho 24 anni e studio Lingue e Letterature Moderne all'Università di Salerno. Sempre con la testa in giro per il mondo, scrivo di cronaca, cultura e sport. Divoro film come partite di pallone.

Covid-19

Italia
106,559
Totale di casi attivi
Updated on 22 September 2021 - 22:05 22:05