25 Luglio 2018 - 11:09

Inter, buone indicazioni dagli attaccanti nel match contro lo Sheffield United

Inter

L’Inter non va oltre il pareggio contro lo Sheffield United, ma ottiene buone indicazioni dagli attaccanti: il duo Lautaro-Icardi funziona alla perfezione

L’Inter pareggia 1 a 1 contro lo Sheffield United nella quarta amichevole estiva. Spalletti prova la difesa a tre, composta da D’Ambrosio, De Vrij e Skriniar e lancia dal primo minuto il giovane Emmers; Lautaro e Icardi compongono il reparto offensivo.

Dopo soli dieci minuti, Dalbert è costretto ad abbandonare il terreno di gioco e il mister schiera la squadra con un compatto 4-4-2. A Bramall Lane, la gara termina 1-1 con il pareggio riacciuffato da Icardi dopo il momentaneo vantaggio inglese, firmato McGoldrick. Poche le emozioni, ancora meno le palle-gol create sia da una parte che dall’altra.

Tra le note positive dell’Inter spicca la coppia offensiva Lautaro-Icardi. I due attaccanti si muovono alla perfezione, senza mai ostacolarsi e fare lo stesso movimento. Il nuovo arrivato parte da una posizione leggermente più arretrata, per poi convergere in area di rigore al termine dell’azione.

Il pareggio di Icardi nasce da un grande pallone gestito dal “Toro” a metà campo, con un filtrante perfetto che lancia Candreva sulla fascia, che da posizione favorevole regala al bomber nerazzurro la palla del pareggio.

Tra le note positive è da segnalare la partita del giovane Emmers, punto di riferimento della Primavera nerazzura, ma che potrebbe abbandonarla per fare le fortune della prima squadra.