Inter, Skriniar positivo: rischia la quarantena in Slovacchia, derby a rischio

Calcio Inter, Skriniar positivo: rischia la quarantena in Slovacchia, derby a rischio

Oggi il difensore nerazzurro farà il secondo tampone dopo essere risultato positivo. Ora, con anche Bastoni out, è emergenza in difesa

Il derby di Milano si avvicina e in casa Inter c’è preoccupazione per le sorti di Milan Skriniar. Il difensore slovacco, risultato positivo al Covid-19, ora si trova in Slovacchia dove ha effettuato il primo tampone e oggi effettuerà il secondo. Skriniar come Bastoni, anch’egli positivo, è asintomatico e dovrà osservare il periodo di quarantena.

- Advertisement -

Scontata, quindi, l’assenza dei due giocatori nella partita di sabato prossimo contro i rossoneri, come anche in occasione dell’esordio in Champions League contro il Borussia Moenchengladbach del 21 ottobre.

Assenza che complica la vita ad Antonio Conte che dovrà studiare bene le mosse da adottare in difesa. Infatti sono rimasti disponibili come difensori centrali i soli De Vrij e Ranocchia mentre restano come adattabili Kolarov e D’Ambrosio già utilizzati dal tecnico in quel ruolo.

- Advertisement -

Alla Pinetina rimane comunque alta l’attenzione dopo la scoperta della positività di Skriniar e Bastoni. Con la rosa dimezzata dagli impegni delle nazionali ad Appiano si allenano in questi giorni solamente: Handanovic, Radu, Padelli, Ranocchia, Darmian, Nainggolan, Gagliardini e Young. Tutti sono stati sottoposti ad accertamenti e sono state eliminate sedute di gruppo a scapito di sole sedute individuali. Il tutto perchè si attendondo ancora i risultati dei tamponi effettuati.

- Advertisement -

Covid-19

Italia
155,442
Totale di casi attivi
Updated on 22 October 2020 - 16:30 16:30