Inter
Foto: Facebook Inter

Suning sblocca i bonifici, nessuna sanzione dalla Uefa. Mensilità in arrivo per i giocatori dell’Inter e prima rata al Real Madrid per il cartellino di Hakimi

Buone notizie per l’Inter, anzi per i giocatori. Come riporta Sportmediaset, Suning verserà i bonifici delle mensilità arretrate a tutti i calciatori e rimpinguerà anche le casse del Real Madrid per la prima rata (10 milioni) di Hakimi. Zhang allontana così qualsiasi pericolo dalla Uefa circa possibili penalità, per non rischiare soprattutto l’estromissione dalla prossima edizione della Champions League, dove la squadra sarà chiamata ad un salto di qualità.

Potrebbe interessarti:

Tra domani e martedì, i calciatori riceveranno la mensilità di gennaio ed entro il 31 marzo rispetterà l’impegno con il Real Madrid. Suning mostra così la volontà di allontanare l’Inter da ogni pericolo e sostenerla nel percorso di crescita, ma gli interrogativi restano. Qualora i nerazzurri dovessero centrare la vittoria dello scudetto, potrebbero vendere qualche quota azionaria ad un ipotetico socio di maggioranza. Molto dipenderà dall’offerta, che dovrà aggirarsi almeno sul miliardo.

Il futuro societario dell’Inter è ancora sbiadito, ma ora Conte è libero da qualsiasi pressione e può continuare a tenere a bada i suoi uomini, ora con il sorriso, per riportare il club in alto e togliere alla Juventus la corona dopo ben nove anni.

Letture Consigliate