Inter, un sogno per la fascia destra: gli agenti a Milano



Inter
Foto: You Tube

L’Inter potrebbe riportare in Italia Dani Alves: attesi a Milano gli agenti del calciatore svicolato, chiede 7 milioni di ingaggio

L’Inter sta rinforzando la sua rosa con innesti giovani e di grande qualità, ma l’esperienza è un fattore da non escludere mai. L’arrivo di Godin ha alzato il livello (già ottimo) della retroguardia nerazzurra e un altro arrivo potrebbe aumentare anche il livello tecnico. Dani Alves è libero e molte squadre stanno pensando di riportare in Serie A, il terzino brasiliano, fresco vincitore della Copa America, 40esimo trofeo personale.

Gli agenti del calciatore sono attesi a Milano per una riunione: il terzino chiede 7 milioni di euro annui per l’ingaggio, una cifra neanche eccessivamente alta, ma consistente per una squadra che si sta rialzando. L’ex Barcellona come ha dimostrato nelle ultime partite è ancora in grado di fare la differenza e la concorrenza è molta.

Il Manchester City di Guardiola e la suggestione di un ritorno in Spagna sono le altre possibili destinazioni. L’Inter ha l’occasione di rinforzare un reparto che ha dimostrato lacune negli ultimi anni, una possibilità che se dovesse avere ulteriori conferme dovrebbe essere presa al volo dalla dirigenza.

Dani Alves conosce la Serie A  e dopo la stagione alla Juventus, tutto sommato molto positiva soprattutto in Champions League, potrebbe riapprodare nel nostro campionato.

Leggi anche