Italia, Mancini
Foto: YT Vivo Azzurro

All’Artemio Franchi di Firenze, Italia-Bosnia si sfidano nel match valido per il primo appuntamento di Nations League: le probabili formazioni

Italia-Bosnia apre il palcoscenico della seconda edizione della Nations League per gli azzurri. Il match si gioca all’Artemio Franchi di Firenze, con diretta esclusiva su Rai 1 alle ore 20.45. I ragazzi di Mancini hanno intenzione di portare avanti il trend di vittorie ottenute durante il percorso di qualificazione all’Europeo.

Potrebbe interessarti:

Prove da titolare per Zaniolo, il centrocampista della Roma dovrebbe partire nell’undici iniziale. Nel reparto di centrocampo figurano numerosi talenti, ma a spuntarla vicino Jorginho potrebbe essere Barella. La Bosnia è orfana di Pjanic, pilastro del centrocampo. Presente l’altro “italiano” Dzeko” a guidare l’attacco. Belotti e Immobile si giocano la maglia per il centro dell’attacco, con il gallo attualmente in vantaggio.

L’Italia vuole prendersi la rivincita dall’amara sconfitta che eliminò la nostra Nazione nei playoff per l’accesso ai Mondiali del 2018. Mancini non ha intenzione di snobbare la competizione, nonostante il girone complicato che vede soprattutto la presenza dell’Olanda, impegnata in contemporanea con la Polonia.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA-BOSNIA

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Barella, Jorginho, Zaniolo; Chiesa, Belotti, Insigne. CT: Mancini.

BOSNIA (4-3-3): Sehic; Civic, Kovacevic, Bicakcic, Kolasinac; Besic, Sabanadzovic, Cimirot; Visca, Dzeko, Duljevi. CT: Bajevic.

Arbitro: Sidiropoulos (Grecia), assistenti Kostaras e Dimitriadis, Papadopoulos quarto uomo.

Letture Consigliate