Italia, i convocati di Roberto Mancini: sorprese Grifo, Sensi e Tonali

italia, convocati italia
Foto: Instagram Vincenzo Grifo

Ufficializzati i convocati dell’Italia per le sfide contro Portogallo e USA: fuori ancora Belotti e Balo, ritornano Pavoletti e De Sciglio, prima volta per 3

Non mancano le sorprese nella lista dei 27 convocati diramati dal ct dell’Italia, Roberto Mancini, in vista della sfida di Nations League contro il Portogallo e l’amichevole contro gli Stati Uniti.

Il tecnico di Jesi ha lasciato di nuovo a casa Andrea Belotti e Mario Balotelli, mentre ritorna in Nazionale Leonardo Pavoletti, preferito anche a Patrick Cutrone. Le novità si chiamano Sandro Tonali, Stefano Sensi e Vincenzo Grifo.

Confermata l’anticipazione dei giorni scorsi sul classe 2000 del Brescia, stupiscono le chiamate del centrocampista del Sassuolo e dell’esterno dell’Hoffenheim, che sta stupendo in questo avvio di campionato in Germania (lui tedesco di nascita, ma italianissimo) con la cura di Nigelsmann.

Ritorna in Nazionale maggiore anche Mattia De Sciglio, così come Matteo Politano, che sta facendo bene con l’Inter.

I convocati

PORTIERI: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Salvatore Sirigu (Torino);

DIFENSORI: Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Alessio Romagnoli (Milan), Daniele Rugani (Juventus);

CENTROCAMPISTI: Nicolò Barella (Cagliari), Roberto Gagliardini (Inter), Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Sassuolo), Sandro Tonali (Brescia), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

ATTACCANTI: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Vincenzo Grifo (Hoffenheim), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Kevin Lasagna (Udinese), Leonardo Pavoletti (Cagliari), Matteo Politano (Inter).