Italia
Foto: YouTube Vivo Azzurro

Lo Stadio Franchi di Firenze apre il sipario per Italia-Estonia. Le probabili formazioni dell’amichevole: azzurri rimaneggiati

L’Italia ritorna in campo a Firenze tra mille difficoltà di gestione e molte assenze. Evani, commissario tecnico delegato per l’assenza di Mancini dovuta al Covid, deve fare i conti con una formazione rimaneggiata. L’amichevole contro l’Estonia non sarà sicuramente sottovalutata, ma alcuni giocatori verranno preservati per i prossimi appuntamenti di Nations League.

Potrebbe interessarti:

Il modulo non cambia, il solito 4-3-3, con un dubbio riguardo i centrali di difesa. Potrebbe farlo Di Lorenzo oppure D’Ambrosio, a far coppia con Bastoni. Sulla sinistra si rivede Emerson, considerata l’assenza di Spinazzola per infortunio. Centrocampo inedito con un probabile trio composto da Soriano, Tonali, Gagliardini.

A comporre invece il tridente d’attacco di questa Italia versione 3.0, Evani dovrebbe dare fiducia a Lasagna, per tenere a riposo Belotti, Bernardeschi e Grifo. L’Estonia risponde con il classico 4-4-1-1 di copertura, uno schieramento utilizzato soprattutto contro le grandi Nazionali per cercare di coprirsi al meglio. Assente Mattias Kait nel centrocampo ospite, rimasto a casa per problemi fisici.

Le probabili formazioni di Italia-Estonia

ITALIA (4-3-3) Probabile formazione: Sirigu; D’Ambrosio, Di Lorenzo, Bastoni, Emerson; Soriano, Tonali, Gagliardini; Bernardeschi, Lasagna, Grifo. All.Evani

ESTONIA (4-4-1-1) Probabile formazione: Hein; Pikk, Baranov, Kuusk, Teniste; Marin, Kreida, Ainsalu, Lilvak; Vassiljev; Sappinen. All.Voolaid

Letture Consigliate