Pellegrini Roma-Shakhtar Donetsk
Foto: YT AS Roma

Lorenzo Pellegrini ha accusato un problema al flessore e potrebbe essere out per l’Europeo. Dentro Gaetano Castrovilli (Uefa permettendo)

L’Italia di Roberto Mancini perde un altro pezzo importante a centrocampo: Lorenzo Pellegrini si è fermato nel corso dell’ultimo allenamento a Coverciano prima del trasferimento a Roma per l’immediata vigilia della sfida contro la Turchia, gara inaugurale dell’Europeo.

Potrebbe interessarti:

Di seguito la nota della Federazione: “La Figc ha richiesto alla Uefa la possibilità di sostituire il calciatore Lorenzo Pellegrini che, nel corso dell’allenamento di ieri, ha accusato un infortunio. Sottoposto ad accertamenti diagnostici questa mattina, il calciatore resterà comunque nel gruppo della Nazionale che questa mattina si trasferirà a Roma. In via cautelativa e in attesa di riscontro da Uefa, si aggregherà al gruppo a Roma il centrocampista Gaetano Castrovilli“.

Dopo Sensi, un’altra tegola per mister Roberto Mancini quando ormai mancano poco più di 24 ore all’esordio ufficiale contro la Turchia allo stadio Olimpico. Castrovilli si aggregherà nell’immediato alla squadra, in attesa di capire se arriva il placet da parte dell’UEFA per una eventuale sostituzione di Pellegrini. Va ricordato che entro la giornata odierna, giovedì 10 giugno, è possibile sostituire i calciatori dalla lista ufficiale dei convocati consegnata lo scorso 1° giugno.

Letture Consigliate