Ivan Gazidis: “Abbiamo salvato il Milan dal fallimento”



Ivan Gazidis
Foto: YT AC Milan

Durante la presentazione di Stefano Pioli, ha parlato l’amministratore delegato del Milan Ivan Gazidis: “Salvato il Milan dalla bancarotta”

Questa mattina, il Milan ha presentato il successore di Marco Giampaolo sulla panchina dei rossoneri, Stefano Pioli. Durante la presentazione del nuovo tecnico, oltre a Paolo Maldini e a Boban, ha rilasciato alcune dichiarazioni anche Ivan Gazidis, amministratore delegato dei rossoneri.

Esonerare Giampaolo non è stata una decisione facile, ma l’abbiamo presa tutti insieme, mettendo il club prima di qualsiasi altra cosa. Capiamo e condividiamo la frustrazione dei tifosi, ma stiamo intraprendendo un viaggio non facile e non possiamo ignorare la realtà.

Abbiamo dovuto salvare il club dalla bancarotta, rischiavamo la serie D come accaduto al Parma, ma stiamo lavorando con professionalità e cuore per riportare il Milan su un sentiero positivo. Abbiamo ereditato debiti che ci hanno portato fuori dalle coppe. Stiamo investendo 1,2 miliardi per il nuovo stadio.

Ci separano quattro punti dalla zona Champions e intendiamo continuare a lottare, abbiamo preso con noi un allenatore esperto, che può migliorare le prestazioni della squadra e far crescere i nostri giovani”.

Deluso Boban, che più di tutti in estate aveva creduto in Giampaolo per far tornare grande il Milan:Il cambio di allenatore è una sconfitta per tutti e per me personalmente, come in estate anche ora abbiamo preso una decisione che pensiamo sia la più giusta per il Milan. Non parlo di Spalletti, la nostra scelta è stata Pioli.  E’ normale che ci siano in lista i nomi di tanti allenatori liberi, ma abbiamo puntato diretti su Pioli, che è un tecnico che conosce il nostro club e la realtà del calcio italiano”.

Leggi anche